Com’è andato il mese di marzo?

Come ogni inizio di un nuovo mese sono qui a fare il bilancio del mese precedente e direi che marzo dal punto di vista lavorativo è stato piuttosto proficuo!

Marzo è iniziato con la consapevolezza che il cantiere dove lavoravo da cinque mesi sarebbe finito, ma inaspettatamente è subentrata un’altra ditta che aveva bisogno di un nuovo collaboratore, così sono rimasta lì per altre due settimane!

Sono stata molto contenta di questa collaborazione, in quanto erano anni che cercavo di lavorare con questa ditta, ma nonostante avessi inviato il mio CV diverse volte non mi avevano mai richiamato! Quindi sono stata piuttosto entusiasta di aver aggiunto questo contatto alla mia lista delle collaborazioni!

La mia collaborazione con loro sarebbe potuta continuare ma nel frattempo ho ricevuto una chiamata da un’altra ditta con cui desideravo collaborare da tempo! Ebbene si un altro nuovo contatto! Essendo un po’ stanca della lontananza (ben un’ora e mezza di macchina solo ad andare) ed avendo comunque raggiunto il termine della lettera d’incarico, ho deciso di accettare il nuovo lavoro.

Il nuovo cantiere seppur lontano, è raggiungibile in treno quindi meno stancante da questo punto di vista, anche se comunque la mia sveglia è rimasta puntata alle 5.30.

Inoltre essendo un cantiere nuovo sono subentrata proprio all’inizio dell’ampliamento dello scavo, ed è sempre emozionante vedere uno scavo dall’inizio e speriamo di poterlo vedere fino alla fine!

Perché ho questo dubbio?!

Bè per il mio “amato” diploma di specializzazione che incombe sulla mia testa come la “spada Damocle”.

Anche se devo dire che una buona notizia c’è stata a tal proposito, ovvero, è stata approvata una sessione straordinaria per luglio causa Covid! Ma comunque sta di fatto che sono in netto ritardo sulla tabella di marcia della tesi e tirocini vari!

Per una volta mi trovo a desiderare un po’ di pioggia, che mi dia un po’ di tempo da dedicare a tesi e tirocini! Ma ci fosse una volta che le cose si incastrino nel senso giusto! In qualche modo farò!

Infine una grande soddisfazione del mese di marzo è stata la mia prima live su @twitch.italy con i ragazzi di @letsdigagain, nella quale abbiamo parlato del mio blog dedicato alla mia vita professionale da archeologa freelance!

È stato molto soddisfacente ed emozionante anche perché non mi sento ancora a mio agio a parlare nelle stories, quindi questa esperienza è stata una grande opportunità per rompere il ghiaccio!

Spero che il vostro marzo sia stato produttivo tanto quanto il mio! Aspetto i vostri commenti qui sotto con le vostre novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.